Chi sono

Professionalmente sono un Architetto ma forse questo non basta a descrivermi.

Dall’età di 16 anni progetto ambienti bagno per il negozio di arredamento di famiglia, questa palestra mi servita a capire la complessità della progettazione ed al tempo stesso il suo fascino, comprendere quanto può essere complesso il ambiente che pensavo essere banale ma che in realtà nasconda numerose criticità.

Dopo la laurea in architettura ho perfezionato i miei studi con un Master in sistema di gestione di qualità e ambientale e due Master post laura in progettazione del paesaggio.

Oggi come architetto unisco tutto il mio sapere nel seguire progetti residenziali e pubblici, consapevole che in dettaglio e la ricerca fa la differenza.

Durante tutto questi anni ( sono classe 1975 ) ho perfezionato in iter progettuale che porta il cliente alla comprensione del progetto mediante una serie di incontri utili e comprendere realmente cosa desidera.

Progettazione computerizzata, la realtà virtuale e la possibilità di esplorare il proprio ambiente costruito tridimensionalmente riescono ad evitare spiacevoli sorprese in fase esecutiva.

Tanta esperienza mi porta anche ad una direzione lavori fattiva, perchè spesso in cantiere occorre prendere decisioni veloci e sicure per guadagnare la stima delle maestranze che altrimenti non trovano in professista a seguire.

Di solito finiti i lavori sono proprio i cliente e le maestranze i veri “ambassador ” coloro che sponsorizzano il mio lavoro, ed è questa la mia più grande soddisfazione.